Serie B femminile: Argentario e Rovereto salvezza da conquistare
lunedì 20 giugno 2022

Non sorridono le ragazze della serie B. L’ultimo turno della fase a gironi condanna ai play-out sia l’Argentario che il Rovereto. Le tenniste di Cognola non vanno oltre il 2-2 contro il Ct Degli Ulivi, le roveretane cadono di schianto con le friulane del Gt Moruzzo. Tutte e due adesso dovranno passare dalla scomoda coda degli spareggi salvezza per garantirsi la permanenza in categoria. Si parte tra sette giorni, ritorno domenica 3 luglio.
Punto amaro - E’ un pari che sa di beffa quello strappato nella B1 femminile dall’Argentario sulla terra rossa di Tuglie, piccolo borgo del Salento, perché fa scivolare le ragazze di Cognola dalla terza alla quinta posizione. Scavalcate in graduatoria dalle marchigiane del Montecchio, passate a Messina, e in difetto con le pugliesi nel conteggio degli incontri vinti (13 a 12 in favore del circolo di Tuglie). Dietro l’angolo ci sono quindi i play-out, da affrontare senza paura, a patto di recuperare, nella doppio sfida che opporrà l’Argentario alla sesta classificata di uno degli altri due gironi (Country Cuneo o Salento Tennis Academy), la 24enne 2.4 di Desio Giuliana Bestetti, determinante nelle occasioni precedenti e assente ieri in Puglia. Confortano almeno le smaglianti condizioni di forma di Monica Cappelletti, sei successi su sei in singolo finora, la 23enne di Trento ha giocato a testa alta, stroncando sul nascere le velleità della 2.3 Flaminia Scarà, mai in grado di sottrarsi al ritmo incalzante della nostra. Le prove convincenti della bulgara Dzulija Terziyska, tre titoli di singolo e quattro di doppio nel circuito Itf, ex numero 436 al mondo, e dell’emergente Tiziana Rossini, 17enne 2.5 di casa, hanno provveduto però a indirizzare pesantemente la sfida. La Cappelletti e la Odorizzi hanno reagito orgogliosamente in doppio, raddrizzando con coraggio e determinazione un match che si era subito inclinato dalla parte delle tenniste del Ct Degli Ulivi, ma il punto strappato al super tie-break non è bastato per agganciare il quarto posto che avrebbe significato salvezza diretta. Festeggiata alla fine dalle ragazze di Tuglie. Pur sconfitta Firenze è promossa in A2, Stampa Sporting Torino e Montecchio accedono ai play-off, per Argentario e Vela Messina si aprono da domenica prossima le porte dei play-out.
Giù anche le roveretane - Il quoziente incontri vinti non sorride nemmeno al Ct Rovereto, caduto in Friuli, sui campi del Gt Moruzzo, e rotolato al quarto posto della graduatoria. Così anche Visentin e compagne dovranno giocarsi la salvezza in serie B2 negli spareggi, con una delle quinte classificate degli altri girone (le milanesi dell’Harbour, Porto San Giorgio o Tc Caserta, le opzioni). Mancava la francese Nadine Keller, ma i rimpianti maggiori li lascia la resa di Elisa Visentin, piegata dopo oltre due ore e trenta di gioco dalla 25enne slovena Nina Potocnik, numero 361 delle graduatorie Wta. Un’avversaria tosta, che per un set la Visentin era riuscita a imbrigliare con intelligenza, con continui cambi di ritmo e rotazioni. La tennista di Ptuj, quattro titoli Itf di singolo, ha sfruttato un piccolo calo di intensità della roveretana per rientrare in partita, e agganciare il terzo set. Qui Elisa è tornata a tessere il suo palleggio preciso, ma la Potocnik non ha mollato la presa ed è stata pronta a mordere gli scambi proprio quando la sfida sembrava destinata a infilarsi nel tie-break. Contro avversarie di miglior classifica, la 2.5 Marcon e la 3.1 Turolo, Carlotta Vivaldelli e Irene Osti non sono riuscite ad andare oltre una dignitosa difesa. Le padrone di casa hanno incamerato anche il punto del doppio, mai in discussione per la verità. Il successo spedisce il Moruzzo ai play-off, Rovereto e Marino Casalboni dovranno affrontare i play-out. Non basta invece il colpo di coda al Tc Triestino che retrocede in C insieme alle emiliane del Castellazzo.

Serie B1 femminile - Girone 3 - Risultati della settima giornata
Ct Degli Ulivi-Argentario 2-2
Cappelletti (A) b. Scarà 6-2 6-1, Terziyska (U) b. Modesti 6-0 6-2; Rossini (U) b. Odorizzi 6-2 6-3; Cappelletti-Odorizzi (A) b. Rossini-Terziyska 3-6 7-5 10-4
Ct Vela Messina-Ct Montecchio 1-3
F. Cambria (V) b. Magrini 6-3 4-5 7-6(2); Omiccioli (M) b. T. Cambria 6-2 6-3; Mazza (M) b. D’Ambrogio 6-1 6-1; Magrini-Mazza (M) b. Abramo-Cambria 6-1 7-5
Stampa Sporting Torino-Ct Firenze 4-0
Chieppa (S) b. Farulla 1-0 rit; Fornasieri (S) b. Masini 6-2 1-6 7-5; Procacci (S) b. Caselli 7-5 6-2; Chieppa-Procacci (S) b. Caselli-Masini 0-1 rit
Ha riposato: Tc Genova
La Classifica: Ct Firenze punti 13; Stampa Sporting Torino punti 12; Ct Montecchio punti 9; Ct degli Ulivi , Argentario punti 8; Ct Vela Messina punti 4; Tc Genova punti 0.

Serie B2 femminile - Girone 3 - Risultati della settima giornata
Gt Tennis Moruzzo-Ct Rovereto 4-0
Potocnik (M) b. Visentin 3-6 6-3 7-5; Marcon (M) b. Vivaldelli 6-1 6-3; Turolo (M) b. Osti 6-2 6-3; Marcon-Potocnik (M) b. Visentin-Vivaldelli 6-0 6-3
Circolo del Castellazzo-Tc Triestino 0-4
Cvetkovic (T) b. Govoni 6-1 6-1; Moccia (T) b. Dallasta 6-1 6-0; Franzin (T) b. Zoni 5-7 6-4 6-2; Cvetkovic-Franzin (T) b. Govoni-Montenet 6-2 6-2
Ct Marino Casalboni-Tc Merano 3-1
Viertler (M) b. Fabbri 6-4 6-1; S. Gugnali (C) b. Serban 6-4 4-6 6-4; E. Gugnali (C) b. Schwienbacher 6-0 6-2; Fabbri-Gugnali (C) b. Piccoliori-Viertler 2-6 7-6 10-8
Ha riposato: Ct Reggio Emilia
La Classifica: Tc Merano punti 13; Gt Tennis Moruzzo punti 11; Ct Reggio Emilia, Ct Rovereto punti 10, Ct Marino Casalboni punti 8; Tc Triestino punti 7; Circolo del Castellazzo punti 0.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,046 sec.
Ultime fotografie
Cerca nelle news

CIRCOLO TENNIS TRENTO
Piazza Venezia, 41/1 - 38122 Trento  |  Telefono: 0461.238932  |  E-mail: info@tennistrento.it
Partita IVA e Codice fiscale 00387760226